Mattioddi come Renzi - Orizzonti
     
 
  HOME Redazione Pubblicità Contatti   Domenica 29 Marzo 2020  
 

Tutte le News
Cronaca
Politica
Economia
Cultura
Società
Sport
Eventi
Spettacolo
Tempo Libero
Coming Soon
I nostri editoriali
I nostri consigli
Le nostre interviste
Galleria Fotografica
Video
Links
Giornale
Rss
 
Le Città degli Erei
Piazza Armerina
 
News

Mattioddi come Renzi

Piazza Armerina, 18/02/2014 -

ANCHE A PIAZZA EFFETTO RENZI?
Rimpasto o staffetta?
La giunta socialista di Mattioddi, unica in Italia (che culo!!!) intende imprimere una svolta alla propria azione amministrativa sinora insufficiente.
C'è bisogno di un cambio di passo ...
Cambio di programmazione? No!!!
Anzi, inizio programmazione? Noo!!!
Concorso di idee? Nooo!!!
Chiamare consulenti seri e preparati? Nooooooo!!!!
MAI!!!!
Non si deve bestemmiare!!!
MAI!!!
Il duo Mattioddi sta pensando alla staffetta!!!
Tra loro due.

Anche se sono dello stesso partito e della stessa corrente?
Come Letta con Renzie?
Anzi no, non si può fare.
Si dovrebbe andare a nuove elezioni.
E poi loro sono già in simbiosi, monocellulari....
In realtà la pensata del duo Mattioddi è indirizzata ad un buon rimpasto che coinvolgerà tutti tranne loro due, gli indispensabili....
Mettiamo ordine...
La Betto aderirà al partito socialista (di cui sarà capogruppo) insieme a Ferrara, da sempre molto vicino a Totuccio Miroddi
Alberghina dichiarerà la propria appartenenza all'udc o se ci riesce con Mattia (udite udite...) Forza Italia (battendo sul tempo Arancio, Saffila e Marotta) e di cui diverra' capogruppo. Molto probabilmente nell'UDC verrà seguito dal tandem Velardita/Castrogiovanni ( sempre che non migrino nel PSI a ruota della Betto) A quel punto avrà inizio il valzer delle poltrone a sala delle luci.
"Pare" che Oliveri si dimetterà avendo avuto rassicurazioni per un futuro ennese nel prossimo ente che gestirà il servizio rifiuti.

Al suo posto si vocifera una New entry di area PD ...
La Di Giorgio farà spazio alla Terranova o in alternativa ad una donna di area PD. Potrebbe restare solo se si dimettesse da consigliere (ancora
oggi ha i due incarichi!!) facendo spazio per la Zagara, prima dei non eletti e molto vicino a "Ruggero Mattia".
Sammarco rimane in bilico...
Se l'Udc dovesse allearsi con NCD a livello nazionale potrebbe anche restare, svolgendo la funzione di cerniera e di moderatore tra due gruppi fortemente in attrito, altrimenti il suo destino e' segnato... Alberghina e Velardita gli stanno con il fiato sul collo...
"Cert ch c'è nchiaru d luna..."
Trilussa


visualizza la news stampabile in PDFVersione PDF stampabile Condividi questa news su FacebookCondividi su Facebook  Indietro

 

 

Links Utili
Orizzonti on Facebook
 
Orizzonti - Edizione online del periodico Orizzonti.
Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina - e-mail: info@orizzontierei.it