APPELLO DEI LAVORATORI Ipab san Giuseppe - Orizzonti
     
 
  HOME Redazione Pubblicità Contatti   Sabato 14 Dicembre 2019  
 

Tutte le News
Cronaca
Politica
Economia
Cultura
Società
Sport
Eventi
Spettacolo
Tempo Libero
Coming Soon
I nostri editoriali
I nostri consigli
Le nostre interviste
Galleria Fotografica
Video
Links
Giornale
Rss
 
Le Città degli Erei
Piazza Armerina
 
News

APPELLO DEI LAVORATORI Ipab san Giuseppe

Piazza Armerina, 20/02/2014 -

I lavoratori della casa di riposo per anziani sono stanchi di parole ,tutte buone e giuste, ma in questa situazione di rischio chiusura ci servono atti di solidarietà concreta, occorre che le istituzioni comunali , dai singoli consiglieri, agli assessori ci aiutino a risvegliare dal letargo gli amministratori regionali sordi al grido di aiuto che proviene dall’unico servizio socio-assistenziale pubblico della nostra cittadina di 22mila abitanti. 

Chiediamo altresì sostegno concreto anche ai nostri deputati regionali in quanto interlocutori privilegiati.

Chiediamo che ognuno di loro attivi, i rispettivi partiti di appartenenza , affinché all’ARS si discuta della possibilità di incrementare il capitolo di spesa relativo alle IPAB in Sicilia e si favorisca un piano di rientro per salvare lo Stato Sociale in Sicilia. La regione più povera dell’Italia, non può per una questione di giustizia sociale e di solidarietà vera, affidare i servizi socio-assistenziali esclusivamente al privato sociale, che pure serve.     A breve a Piazza Armerina potrà fruire di assistenza solo chi avrà le risorse economiche per pagarsela. Tra i nostri ospiti, solo la metà circa supera i 500,00 euro di pensione che faranno Tizio, Caio e Sempronio. Badate non sono numeri, ma persone bisognose in carne e ossa. E come loro anche noi operatori socio assistenziali , socio-sanitari, infermiere..ecc. anche noi abbiamo bisogno della nostra retribuzione .

Si attivino gli enti locali siciliani

Si attivino le amministrazioni delle Ipab in difficoltà

E noi lavoratori saremo a vostro fianco per fare sit-in, manifestazioni, tavoli tecnici, ma siete voi ISTITUZIONI che ci lasciate senza retribuzione a dovervi  operare e trovare la giusta soluzione per levarvi dall’incostituzionalità in cui versate.

COMITATO DI LOTTA PER LA DIFESA DELL’IPAB DI PIAZZA ARMERINA

GIOVANNA COSENZA


visualizza la news stampabile in PDFVersione PDF stampabile Condividi questa news su FacebookCondividi su Facebook  Indietro

 

 

Links Utili
Orizzonti on Facebook
 
Orizzonti - Edizione online del periodico Orizzonti.
Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina - e-mail: info@orizzontierei.it