Ubriaco, fa una corsa contromano - Orizzonti
     
 
  HOME Redazione Pubblicità Contatti   Sabato 16 Dicembre 2017  
 

Tutte le News
Cronaca
Politica
Economia
Cultura
Società
Sport
Eventi
Spettacolo
Tempo Libero
Coming Soon
I nostri editoriali
I nostri consigli
Le nostre interviste
Galleria Fotografica
Video
Links
Giornale
Rss
 
Le Città degli Erei
Piazza Armerina
 
News

Ubriaco, fa una corsa contromano

Sacchitello, 03/04/2014 -

Un romeno in stato d'ebbrezza imbocca l'autostrada contromano a Sacchitello Sud, la Polstrada di Enna interviene e bloccando il mezzo, scongiura un disastro.


Nell’ambito delle attività di controllo per la sicurezza stradale sulla autostrada Catania-Palermo, predisposta dal Comando dalla Polizia Stradale della Sezione di Enna, diretta dal Vice Questore aggiunto Dott. Fabio D’Amore una pattuglia della Polstrada, intorno alle ore 12,00 notava nella carreggiata in direzione Catania, nei pressi dell’Area di servizio Sacchitello Sud, un furgone Fiat Scudo di colore bianco, procedere contromano. La pattuglia muoveva all’inseguimento del veicolo, che per poco non impattava contro una Fiat Punto, il cui autista incredulo si era trovato sulla propria corsia di marcia una autovettura procedere contro di lui. Gli agenti della Polizia Stradale riuscivano infine a bloccare il veicolo intimandogli l’alt. Gli agenti notavano che il conducente era sotto l’effetto di una dose cospicua di alcool: interloquiva in maniera confusa ed a volte poco comprensibile, ripetendo continuamente che chiedeva scusa per non essersi accorto di aver imboccato l’autostrada in senso contrario, nonostante i divieti presenti all’interno dell’Area di servizio Sacchitello Sud, da dove era uscito.

Il conducente veniva identificato per P. M., originario della Romania, di 29 anni e attualmente residente a Leonforte, con numerosi precedenti di Polizia. Sull’auto viaggiavano anche due giovani rumeni: un ragazzo, anch’egli con precedenti di polizia ed una giovane donna. Il conducente veniva dapprima sottoposto ad accertamenti preliminari con Alcolblow, con esito positivo ed in seguito con Etilometro, che per due volte rilevava un alto tasso alcolemico.

Contestatagli la guida contromano veniva disposto il fermo amministrativo del veicolo per tre mesi, mentre per la guida in stato d’ebbrezza il romeno veniva deferito all’Autorità Giudiziaria e decurtati venti punti dalla patente.


visualizza la news stampabile in PDFVersione PDF stampabile Condividi questa news su FacebookCondividi su Facebook  Indietro

 

 

Links Utili
Orizzonti on Facebook
 
Orizzonti - Edizione online del periodico Orizzonti.
Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina - e-mail: info@orizzontierei.it