La bandiera della discordia - Orizzonti
     
 
  HOME Redazione Pubblicità Contatti   Sabato 14 Dicembre 2019  
 

Tutte le News
Cronaca
Politica
Economia
Cultura
Società
Sport
Eventi
Spettacolo
Tempo Libero
Coming Soon
I nostri editoriali
I nostri consigli
Le nostre interviste
Galleria Fotografica
Video
Links
Giornale
Rss
 
Le Città degli Erei
Piazza Armerina
 
News

La bandiera della discordia

Piazza Armerina , 04/03/2014 -

Scambio di battute sarcastiche tra Laura Saffila e Calogero Cimino. In consiglio si risolvono così i gravosi problemi della Città.

Battute polemiche si registrano tra consiglieri comunali a causa dell’interrogazione firmata dalla consigliera senza partito, ex Pdl, per metà di opposizione e per metà di maggioranza, Laura Saffila (ma l’interrogazione di grande valenza politico amministrativa è scritta nello stile del marito, il capo del Quartiere Monte,  Filippo Rausa, imbandieratore ufficiale della Città) la quale chiedeva al sindaco di conoscere le ragioni per le quali negli edifici pubblici non sia esposta la bandiera ufficiale del Comune. Miroddi ha preferito rispondere con un atto amministrativo ed ha delegato il vicesegretario dott. Buscemi che ha comunicato alla consigliera interrogante che si provvederà ad esporre le bandiere negli edifici istituzionali. L’importante risoluzione del sindaco, arrivata in Consiglio a firma del dott. Buscemi, ha determinato però l’ironia del capogruppo del partito Democratico, Calogero Cimino, che ha fatto rilevare l’irritualità della risposta data da un funzionario ad una interrogazione consiliare. Il battibecco tra i consiglieri non si è fatto attendere. «Non mi interessa chi firma – ha detto Laura Saffila – l’importante è risolvere i problemi». Cimino si è quindi rivolto al messo comunale e gli ha detto: «La prossima volta il provvedimento lo firmi tu!».

A porgere solidarietà alla consigliera Saffila, oggetto dell’ironia di Cimino, ci ha pensato prontamente il consigliere Alberghina, il quale ha ribadito l’importanza della fattiva collaborazione dei quartieri e dei consiglieri comunali, rassicurando Laura Saffila, che l’amministrazione comunale è sempre pronta (ed interessata) a risolvere i problemi che sono posti alla sua attenzione tanto dai consiglieri più esperti quanto da quelli meno esperti.


visualizza la news stampabile in PDFVersione PDF stampabile Condividi questa news su FacebookCondividi su Facebook  Indietro

 

 

Links Utili
Orizzonti on Facebook
 
Orizzonti - Edizione online del periodico Orizzonti.
Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina - e-mail: info@orizzontierei.it