Una donna, di Piazza, per l'Azione Cattolica - Orizzonti
     
 
  HOME Redazione Pubblicità Contatti   Giovedì 26 Aprile 2018  
 

Tutte le News
Cronaca
Politica
Economia
Cultura
Società
Sport
Eventi
Spettacolo
Tempo Libero
Coming Soon
I nostri editoriali
I nostri consigli
Le nostre interviste
Galleria Fotografica
Video
Links
Giornale
Rss
 
Le Città degli Erei
Piazza Armerina
 
News

Una donna, di Piazza, per l'Azione Cattolica

Piazza Armerina, 18/03/2014 -

E’ la piazzese Caterina Falciglia la nuova presidente diocesana dell’Azione Cattolica che guiderà l’associazione dei laici per il triennio 2014 – 2017. A Caterina Falciglia, che raccoglie il testimone dal barrese Guglielmo Borgia, la presidenza è stata affidata dall’amministratore diocesano mons. Giovanni Bongiovanni.

Già lo scorso 26 gennaio si era tenuta una assemblea diocesana per lo svolgimento delle elezioni finalizzate al  rinnovo delle cariche sociali. Tra gli eletti è stata poi scelta una terna di nomi candidati alla presidenza. I  tre nominativi sono stati successivamente sottoposti all’amministratore diocesano mons. Giovanni Bongiovanni, che ha indicato la nuova presidente.

Caterina Falciglia, della parrocchia Santo Stefano di  Piazza Armerina, laureata in economia e commercio, sposata, con tre figli, è dipendente del provveditorato agli studi di Enna e milita nell’Azione Cattolica dagli anni dell’adolescenza; è stata componente del precedente Consiglio Diocesano, e ha ricoperto l’incarico di responsabile diocesana dell’Azione Cattolica ragazzi. Ad affiancare la presidente Falciglia e i componenti del Consiglio Diocesano saranno anche i presidenti parrocchiali: per Barrafranca, Lina Bonincontro (chiesa Madre), Lucia Marchì (Divina Grazia), Santa Spagnolo (parrocchia Itria); per Butera, Carmelo Tabbì (chiesa Madre), Giuseppe Navarra (parrocchia San Rocco); per Enna, Nunzio Attinà (parrocchia San Giovanni Battista); per Gela, Anna Comandatore (chiesa Madre), Salvatore Zocco (parrocchia San Giovanni Evangelista); per Mazzarino, Vincenzo Cremone (parrocchia Santa Maria di Gesù); per Niscemi, Maria Grazia D’Agostino (parrocchia San Giuseppe); per Piazza Armerina, Gaetano Ramunno (parrocchia Sant’Antonio, Daniela Paci (parrocchia Sacro Cuore) Salvina La Malfa (parrocchia San Pietro); per Pietraperzia, Cosimo Pergola (parrocchia Santa Maria di Gesù); per Riesi,  Salvatore Vitello (chiesa Madre), Gaetano Di Letizia (parrocchia San Giuseppe); per Valguarnera, Carmela Bevilacqua (chiesa Madre), Maria Calandra Cozzo (parrocchia San Giovanni Bosco); per Villarosa, Carmela Digristina (chiesa Madre), Giuseppina Zaffara (parrocchia Concezione), Giuseppa La Ponzino (parrocchia San Giuseppe di Villapriolo).

L'Azione Cattolica Italiana è una associazione di laici che affiancano la Chiesa liberamente, in forma comunitaria ed organica ed in diretta collaborazione con i sacerdoti. La nuova presidente Caterina Falciglia, appena assunto il nuovo incarico ha dichiarato: «Il nostro impegno è finalizzato alla evangelizzazione e alla formazione cristiana delle coscienze delle donne e degli uomini, in modo che riescano ad impregnare dello spirito evangelico le comunità e la società in cui viviamo».

Marta Furnari


visualizza la news stampabile in PDFVersione PDF stampabile Condividi questa news su FacebookCondividi su Facebook  Indietro

 

 

Links Utili
Orizzonti on Facebook
 
Orizzonti - Edizione online del periodico Orizzonti.
Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina - e-mail: info@orizzontierei.it